Leonardo Davide Gatto

Leonardo Davide Gatto nato a Trebisacce il 28 aprile 1992 è un calciatore italiano, attaccante della Salernitana.
Anche il fratello minore Massimiliano è un calciatore, del Pisa in prestito dal Chievo.
Nel luglio 2011 viene ceduto in prestito dalla Primavera dell’Atalanta al Pisa, club con cui disputa nella stagione 2011-2012 12 partite in Lega Pro Prima Divisione. La stagione successiva rimane in Toscana con il Pisa. Segna 4 gol in 21 presenze di campionato (il primo dei quali lo realizza il 2 dicembre 2012 in Viareggio-Pisa 2-2) e 2 gol in 4 presenze nei play-off.


Nella stagione 2013-2014 passa in prestito dall’Atalanta al Lanciano, con cui esordisce in Serie B il 24 agosto 2013 nella partita Brescia-Lanciano (2-2). Mette a segno il suo primo gol in carriera nella serie cadetta (che coincide anche con il suo primo gol con la maglia del Lanciano) il 15 marzo 2014 quando realizza il momentaneo 1-0 nella partita vinta per 2-1 in casa contro il Novara. Rimane al Lanciano anche durante la stagione 2014-2015, sempre in Serie B.

Nell’estate del 2015 dopo due anni lascia la squadra abruzzese e viene ceduto in prestito al Vicenza, sempre nella serie cadetta; qui, segna 2 reti in 3 presenze in Coppa Italia e 2 reti in 23 presenze in campionato; nella sessione invernale di calciomercato lascia il Vicenza per passare (sempre in prestito) alla Salernitana. Gioca la sua prima partita con i campani subentrando dalla panchina il 6 febbraio in Salernitana-Pescara (2-2).
Il 20 luglio 2016, viene ceduto a titolo temporaneo dall’Atalanta all’Ascoli squadra che milita in Serie B, fino al 30 giugno 2017.
Nell’estate 2017 passa all’Unione Sportiva Salernitana.